UEFA Champions League

ALLEGRI: "L'AJAX HA MERITATO IL PASSAGGIO DEL TURNO"

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa al termine di Juventus-Ajax 1-2.

Per prima cosa il tecnico bianconero ci tiene a fare i compimenti alla formazione olandese: "Hanno meritato il passaggio del turno – spiega – E anche il risultato di questa sera. Sono alle semifinali di Champions League, e non è un caso, perché hanno già fatto bene in Europa League. Le squadre si fanno con i giocatori forti, e loro li hanno".

Poi, l’analisi della partita: "Nel primo tempo abbiamo messo gli avversari in difficoltà, abbiamo disputato anche una buona gara, ma il calcio è pazzesco: abbiamo preso un gol abbastanza fortuito, dopodichè ci siamo allungati, abbiamo perso le distanze". Continua Allegri: "Avremmo dovuto giocare una partita diversa, invece loro hanno meritato. Nella ripresa ci siamo spaccati, abbiamo spesso buttato via la palla, favorendo l’Ajax con la sua tecnica. Abbiamo provato a dare più profondità ma con il risultato che eravamo meno compatti; inoltre, abbiamo regalato alcune azioni, come quella della seconda rete: in un quarto di finale, non si può fare".

Allarga però lo sguardo, il tecnico bianconero: "In generale c’è poco da rimproverare ai ragazzi; abbiamo una squadra che può ancora crescere, con tanti giocatori giovani". E Mister Allegri sarà ancora con loro: "Ho comunicato al Presidente la mia decisione sul futuro: rimango, ma lo avevo deciso da tempo. Ne parleremo comunque ancora".

(Foto Getty Images)

www.juventus.com



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: