UEFA Europa League

ANCELOTTI: "OBIETTIVO RAGGIUNTO"

Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa al termine di Napoli-Zurigo 3-0, ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League.

"Abbiamo raggiunto l'obiettivo giocando una partita serie e determinata. Sono soddisfatto del risultato ma soprattutto dell'atteggiamento. Non abbiamo fatto cose eccezionali ma siamo stati decisi e concentrati. L'aspetto mentale è la cosa più importante in questo tipo di partite. La squadra ha risposto bene e io sono contento di questa mentalità".

Sul momento della squadra: "In generale stiamo creando tanto in questo periodo ma raccogliamo poco in termini di reti. È responsabilità nostra, ma incide anche un po' di buona sorte. Il fattore positivo è che non c'è assolutamente egoismo tra i ragazzi, anzi a volte si eccede in altruismo sotto porta".

Sul gol di Verdi: "Stasera è stato importante e molto bello il gol di Verdi perchè ha sbloccato la sfida. In questo momento buttarla dentro diventa prioritario".

Su Ounas e la bella prestazione: "Adam deve fare cose speciali, glielo dico sempre. Ha delle qualità importanti e appena può da lui mi aspetto giocate come quelle di stasera. Deve sfruttare il suo talento quando ha la palla nelle zone avanzate del campo. Mi è piaciuta molto la sua partita".

Oggi alle 13 il sorteggio degli ottavi di finale: "Adesso conosceremo l'avversaria prossima con la consapevolezza che ci sono suadre molto forti in Europa League. Però ora dobbiamo concentrarci sul campionato perchè abbiamo incontri stimolanti e molto impegnativi prima col Parma e poi con la Juventus".

(Foto Getty Images)

www.sscnapoli.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: