UEFA Champions League

ANCELOTTI: "POSSIAMO RAGGIUNGERE UN GRANDE TRAGUARDO"

Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match  di Champions League contro il Salisburgo.

"La testa e la nostra attenzione vanno solamente alla partita di domani, il resto sono dettagli. Abbiamo davanti un grande traguardo che è quello di qualificarci agli ottavi. Questo per me è il tema del giorno. Tutte le nostre energie, adesso, sono concentrate sull’obiettivo di domani. Poi vedremo la strada che possiamo fare in Europa. Superare il girone riveste una fondamentale importanza. Mi aspetto anche la spinta del San Paolo perchè i tifosi sanno che la loro spinta può essere decisiva".

Sugli avversari: “Abbiamo constatato il valore del Salisburgo anche all’andata. Sarà una gara difficile quanto importante. Siamo tutti concentrati per fornire una prova di alto livello”. 

Il Napoli finora non ha mai trovato una certa continuità: "In questi primi mesi abbiamo raggiunto picchi di prestazione molto alti, ma che non siamo sempre stati capaci di replicare. Io credo che l’unica vera partita deludente e fallita è stata quella di  Roma dove il livello di intensità si è abbassato molto e non abbiamo avuto il controllo della partita". 
 
Dai momenti difficili si esce facendo le cose semplici – conclude il tecnico azzurro –. Con chiarezza, umiltà e sacrificio. Non siamo soddisfatti del rendimento e della classifica, ma è anche vero che avremmo meritato più punti e altra sorte in varie gare”.

(Foto Getty Images)

www.sscnapoli.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: