UEFA Champions League

ANCELOTTI: "POTEVAMO FARE DI PIÙ"

Il tecnico azzurro Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa al termine di Genk-Napoli 0-0.

"Potevamo fare di più e meritavamo il gol. La prestazione è positiva, abbiamo creato tanto e abbiamo comandato il gioco. Forse bisognava essere più lucidi sotto porta ma abbiamo colpito anche 3 pali. Ci sta il rimpianto di non aver vinto, ma dobbiamo guardare avanti. Un punto in trasferta è utile e ce lo teniamo stretto. Siamo in corsa per la qualificazione, abbiamo battuto il Liverpool, e guardiamo al futuro con ottimismo".

Dopo due giornate di Champions League, il Napoli conduce il Gruppo E con 4 punti, davanti a Liverpool, Salisburgo (3) e Genk (1): "Noi siamo padroni del nostro cammino. Un punto fuori casa in Champions conta. Eventuali complicazioni non arrivano certo da questa gara, semmai da ciò che faremo da qui in avanti. La Champions non è semplice, pertanto anche un punto può fare la differenza alla fine. Abbiamo altre 4 gare da giocare e possiamo fare bene. Non cala certo la convinzione di proseguire la strada in Europa".

Sulla coppia di attacco Milik-Lozano: "Sono soddisfatto di entrambi, hanno dato profondità al gioco. Ma ripero, la prestazione globale mi è piaciuta".

(Foto Getty Images)

www.sscnapoli.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: