Serie A TIM

CURIOSITÀ STATISTICHE - 32ª GIORNATA SERIE A TIM

Sono disponibili, nella sezione "Documenti" del nostro sito, le curiosità statistiche sulle gare della 13ª Giornata di Ritorno della Serie A TIM 2018/2019.

SPAL-JUVENTUS (0-2) La vittoria per 3-1 maturata nel Febbraio 1957 rappresenta l’unico successo mai ottenuto in Serie A TIM dalla SPAL contro la Juventus (35 gli scontri diretti con 12 pareggi e 22 vittorie dei bianconeri oltre al già citato successo della Spal del ’57).
Solo Cristiano Ronaldo (19) e Mario Mandzukic (8) hanno segnato più gol in campionato rispetto a Moise Kean (5) nonostante il giovanissimo attaccante italiano abbia giocato solo 237 minuti totali.

ROMA-UDINESE (0-1) Grazie alla vittoria ottenuta nel girone d’andata (1-0), l’Udinese ha interrotto una serie di sconfitte che contro la Roma durava da 10 match. 
Nell’ultimo turno la Roma si è imposta 0-1 a Marassi contro la Sampdoria portando a casa il sesto clean sheet stagionale.

MILAN-LAZIO (1-1) La Lazio non è riuscita ad aggiudicarsi nessuna delle ultime 28 partite di Serie A TIM giocate a Milano contro i rossoneri (11 pareggi e 17 sconfitte): l’ultimo successo risale al Settembre 1989 (0-1 con autogol di Paolo Maldini).
Con la casacca del Milan addosso, Krzysztof Piatek ha segnato un goal ogni 105,1 minuti (8 gol in 841 minuti) migliorando la media del girone d’andata quando con la maglia del Genoa realizzò un gol ogni 122,6 minuti (13 reti in 1594 minuti).

TORINO-CAGLIARI (0-0) Il Torino è imbattuto da 8 partite consecutive di Serie A TIM contro il Cagliari (6 vittorie e 2 pareggi): si tratta della più lunga striscia di imbattibilità dei Granata nei confronti di qualsiasi altra squadra militi attualmente nella massima serie.
Il Torino ha vinto 9 gare casalinghe: in questo campionato soltanto Juventus e Napoli con 14 e 11 hanno fatto meglio.

FIORENTINA-BOLOGNA (0-0) La Fiorentina è imbattuta da 9 scontri diretti consecutivi (7 vittorie e 2 pareggi) con il Bologna ad essere andato in gol solo in 3 circostanze in tutto.
Il Bologna ha collezionato 12 punti nelle ultime 5 gare grazie a 4 vittorie e una sconfitta soltanto. 

SAMPDORIA-GENOA (1-1) Gli ultimi 6 scontri diretti riportano un bilancio in perfetta parità, con 2 vittorie per parte e 2 pareggi.
La Sampdoria è reduce dalla sconfitta interna patita fra le mura amiche contro la Roma (0-1, gol di Daniele De Rossi): i Doriani non perdono consecutivamente partite casalinghe in Serie A TIM dal Dicembre 2017.

SASSUOLO-PARMA (1-2) Il Sassuolo ha vinto 2 degli ultimi 5 scontri diretti (ottenendo per il resto 3 sconfitte) segnando 7 gol nelle 2 gare vinte e marcando invece 2 volte nelle 3 perse.
Solo il Napoli (11) ha avuto più gol dai giocatori entrati dalla panchina rispetto al Sassuolo (9).

CHIEVOVERONA-NAPOLI (0-0) Il Napoli è imbattuto nelle ultime 8 partite di Serie A TIM giocate contro il ChievoVerona con 6 vittorie totali all’attivo. Tuttavia, 2 degli ultimi 3 incontri sono finiti in parità e a reti inviolate.

FROSINONE-INTER (0-3) L'Inter ha vinto gli ultimi 3 scontri diretti segnando 8 gol senza subirne neanche uno.
Il Frosinone (reduce dal doppio successo contro la Fiorentina al Franchi e contro il Parma in casa) ha vinto partite consecutive di Serie A TIM per la prima volta nella propria storia.

ATALANTA-EMPOLI (2-3) I toscani non si sono mai aggiudicati entrambi i match giocati in una singola stagione di Serie A TIM contro la Dea ma nel 2010-11 hanno vinte entrambe le gare giocate però in Serie B. Dal primo marzo ad oggi, Duvan Zapata e Josip Ilicic, in combinato, hanno messo a segno 8 reti (4 a testa), più di ogni altra coppia di attaccanti del campionato nel periodo di tempo considerato.

Clicca QUI per leggere tutti gli approfondimenti elaborati da Netco Sports, fornitore ufficiale delle statistiche della Lega Serie A.

Clicca QUI per il calendario e i risultati

Clicca QUI per la classifica della Serie A TIM

Clicca QUI per le statistiche dei giocatori

Clicca QUI per le statistiche delle squadre

(Foto Getty Images)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: