Coppa Italia

GASPERINI: "È STATA UNA VITTORIA DURISSIMA, RAGAZZI STRAORDINARI"

Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa al termine del match dell'Atleti Azzurri d'Italia tra Atalanta e Fiorentina. I nerazzurri si sono aggiudicati la Semifinale di Ritorno di TIM CUp 2018/2019 per 2-1. La squadra del tecnico atalantino affronterà la Lazio il prossimo 15 maggio allo Stadio Olimpico di Roma. 

"È stata una bellissima serata per noi. Arrivare alla finale di Roma era quello che volevamo, l'abbiamo cercata a tutti i costi. Abbiamo faticato contro questa Fiorentina, sono stati fortissimi. Complimenti ai nostri avversari". L'allenatore dei bergamaschi prosegue: "Siam partiti male subendo quel gol, ma poi abbiamo preso coraggio e anche qualche rischio, ma siamo tornati a giocare il nostro calcio. Non ci siamo mai accontentati del pareggio, volevamo vincere e ci siamo riusciti".

Sugli obiettivi: "Dovevamo concentrarci solo su questa partita, ma adesso testa alla trasferta di Udine. Bergamo sta vivendo un momento fantastico, ma vogliamo arrivare in fondo a qualcosa. Sarebbe fantastico raggiungere l'Europa per il terzo anno consecutivo". E alla domanda "meglio qualificarsi in Champions League o vincere la Coppa Italia?" risponde: "Non si può scegliere. Giochiamo per tutte e due. Magari riusciamo in entrambe".

Mister Gasperini predica tranquillità: "Superata stasera andiamo tranquilli fino al traguardo. Quella di oggi era la sfida più delicata di tutte: abbiamo il tempo per prepararci alla finale del 15 maggio, adesso testa al campionato perché abbiamo il diritto di giocarci le nostre chance".

(Foto Getty Images)

www.atalanta.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: