UEFA Champions League

GASPERINI: "L'UNICO RISULTATO È LA VITTORIA"

Il tecnico orobico Gian Piero Gasperini ha parlato dalla sala stampa del Meazza in vista del match con la Dinamo Zagabria, valido per la 5ª Giornata della fase a gironi della UEFA Champions League 2019/2020.

Ormai questo è un match da dentro o fuori: abbiamo solamente un risultato a disposizione. Nell’economia del girone, la sconfitta con lo Shakhtar è stata pesante, nonostante la prestazione positiva. Contro il  Manchester City, e comprendo anche il primo tempo di Manchester, ci siamo confermati. Spiace per il 4-0 di Zagabria, una delle nostre peggiori uscite degli ultimi anni”.

Non dovremo sbagliare, sia dal punto di vista difensivo che offensivo. –continua mister Gasperini –. Detto ciò, l’Atalanta ha dimostrato di poterci stare a certi livelli. Sarà una finale: abbiamo bisogno di vincere. E pure Dinamo e Shakhtar, ora a +4, devono far punti da qui alla fine”.

Sulle soluzioni offensive: “Rispetto alla Juventus torneranno sia Malinovskyi che Ilicic. Questo è molto importante, perché spesso abbiamo rinunciato a vari uomini. Inoltre, in momenti differenti. Avremo varie opzioni anche in panchina, spesso il risultato lo decide chi entra”.

Sugli avversari: “Sanno giocare in modi diversi, sia in campionato che in Europa. Non dobbiamo focalizzarci sul loro modulo, piuttosto sul pressing altissimo con il quale all’andata ci hanno limitato: non siamo stati in grado di trovare le giuste contromosse, ma questa partita sarà un’altra storia. Se si confermano aggressivi, ci adatteremo: le risposte che fornirà l’Atalanta dovranno essere decisamente diverse rispetto a Zagabria”.

(Foto Getty Images)

www.atalanta.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: