Serie A TIM

GASPERINI: "PARTENZA STRAORDINARIA"

Gian Piero Gasperini ha parlato nella conferenza stampa post partita al termine di Atalanta-Bologna 4-1.

I nerazzurri hanno realizzato quattro gol nei primi 15 minuti: "Siamo partiti in modo straordinario, quattro gol bellissimi nel primo quarto d'ora dopo la brutta bartenza con il ChievoVerona, un risultato che ci bruciava ancora, non volevamo sbagliare". 

Ora la zona Champions League è a un solo punto di distanza: "Non è ancora il nostro obiettivo, giochiamo al meglio delle nostre possibilità anche se siamo lì, ma ci vuole ancora qualche giornata. Ci sono tante squadre che meritano e possono sperare. Giocheremo con Inter, Lazio e Napoli, se superiamo questi test possiamo puntare alla Champions. Noi stiamo bene ma dovremo continuare, mancano ancora sette partite, ma c'è anche la Coppa Italia che è un obiettivo davvero grande per noi". Il tecnico nerazzurro prosegue: "Ci vuole anche quello, serve tutto in questo periodo della stagione. Giochiamo con qualità, segnamo tanto e creiamo ancora di più, sono presupposti positivi e l'entusiasmo che abbiamo intorno ci dà la spinta". Per la prossima partita (in programma domenica alle 18 contro l'Inter) sarà assente Duvan Zapata: "Lo stavo per sostituire ed è capitato quel fallo con ammonizione e non lo avremo a Milano. L'inconveniente è arrivato e per noi sarà pesante come assenza. La sua sostituzione? Ho già delle idee".

(Foto Getty Images)

www.atalanta.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: