Serie A TIM

GASPERINI: "SIAMO SULLA STRADA GIUSTA"

"Il nostro modulo migliore è sempre il 3-4-3 e oggi abbiamo avuto la conferma di ciò. Per la prima volta ho potuto schierare insieme Perotti e Pavoletti; in più ho visto un buon Suso e c'è stato il buon ingresso di Capel. Abbiamo fatto bene: siamo convinti di essere sulla strada giusta. La squadra ha un buon organico, è completa; ma lo era sin dall'inizio della stagione. Una serie di infortuni e squalifiche, però, ci hanno condizionato e ci hanno condannato a una posizione di classifica difficile. Adesso, recuperati tutti gli uomini, speriamo di ripartite nel migliore dei modi". Così, al termine di Genoa-Palermo, l'allenatore dei liguri, Gian Piero Gasperini.

"Il mercato entrerà nella fase decisiva questa settimana: io spero che Perotti rimanga con noi e mi auguro che il team venga ulteriormente migliorato. Per il resto conto sul mio gruppo, augurandomi di dover sopperire a meno infortuni e squalifiche rispetto alla prima parte del campionato", ha aggiunto il tecnico dei grifoni. "Preziosi qui ha sempre garantito un organico di spessore, con giocatori interessanti: credo che proseguiremo il nostro buon lavoro. Pavoletti? Potrebbe essere molto utile alla Nazionale e a Conte: ha una media realizzativa simile a quella di Higuain. A questo dovete aggiungere la grande fattura delle sue reti: non vedo perché non debba ambire alla Nazionale", ha concluso Gasperini.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: