Serie A TIM

HELLAS CORSARO A BERGAMO

Prima vittoria esterna stagionale per l'Hellas Verona che vince a Bergamo 2 - 0, riscattando la sconfitta subita con lo stesso punteggio al Bentegodi contro il Sassuolo. Continua invece il periodo no in Serie A TIM dell'Atalanta, che brilla in Champions League, ma in campionato ha raccolto solo un successo nelle ultime 6 uscite. I bergamaschi hanno cercato a lungo la via del gol, avvicinandosi con Gomez, Zapata e Toloi, ma sono caduti contro la loro bestia nera Veloso. Il centrocampista, a segno su rigore al 17' del secondo tempo, ha infatti realizzato contro gli orobici ben tre reti, di cui la sua prima in A (contro nessun altra squadra ne ha fatto più di uno). Il raddoppio lo ha realizzato al 38' Zaccagni, l'uomo che si era anche procurato il rigore del vantaggio.

La squadra di Juric torna così alla vittoria lontano dal Bentegodi, non accadeva dallo scorso mese di gennaio ed era la più lunga sequenza senza successi esterni per una squadra di A. In classifica si registra anche il sorpass: Hellas a 15 punti, Atalanta ferma a 14.

(Foto Getty Images)