Serie A TIM

INTER IN TESTA A PUNTEGGIO PIENO

Sa solo vincere l'Inter di Roberto Mancini, che passa al Bentegodi contro il Chievo Verona e si conferma in testa al campionato a punteggio pieno. Per i nerazzurri cinque gol all'attivo ed uno solo subito da Handanovic, quello segnato da Di Gaudio alla seconda giornata. Oggi si è sbloccato anche il capocannoniere della scorsa stagione, Icardi, in rete al 42' con il gol che ha deciso il match. Il ChievoVerona ha dimostrato il suo ottimo stato di forma costringendo la capolista ad una gara tirata e sofferta fino alla fine, ma solo nel finire del primo tempo, con una potente conclusione di Birsa dal limite, ha severamente impegnato Handanovic. Non molto in realtà ha dovuto fare anche il suo collega Bizzarri, capitolato davanti a Icardi al 42' quando il centravanti nerazzurro, ben servito da Kondogbia, gli si è presentato davanti da solo. Poco prima era stato Medel a sventare sulla linea una grossa occasione per i padroni di casa anticipando di un soffio la deviazione di Meggiorini. Nella ripresa gli ospiti hanno controllato il gioco attraverso un'efficace possesso palla orchestrato da Melo, sempre più inserito come faro del gioco dell'Inter, andando vicini al raddoppio in contropiede con Perisic. La formazione di Maran ha sfiorato invece il pari nel finale, con un colpo di testa di Castro terminato a fil di palo. Classifica che sorride ad entrambe le squadre, Inter prima con 12 punti e ChievoVerona nella zona alta con 7.

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: