Serie A TIM

INZAGHI: "AVANTI SU QUESTA STRADA"

Nel post partita di Bologna-Lazio 2-2, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dallo Stadio Renato Dall'Ara.

"È stata una partita molto sofferta, ma abbiamo tenuto bene il campo. Il Bologna è un'ottima squadra che ha corso molto, noi non ci siamo mai disuniti. C'è rammarico per le ultime due occasioni da gol e ci dispiace non aver raccolto i tre punti dopo aver terminato un secondo tempo nel quale avremmo meritato il successo. Dovremo analizzare i nostri errori e trovare dei rimedi. Il Bologna ha svolto un buon primo tempo, non avremmo dovuto incassare gol. Sulla seconda rete felsinea avremmo dovuto impedire a Palacio di arrivare sulla respinta del palo".

Su Mihajlovic: "Mi sono commosso quando l'ho visto, è stato un bellissimo incontro. Non ci siamo potuti abbracciare, ma c'è stata intesa nello sguardo. Tra noi c'è una grande amicizia, uscirà sicuramente vincente dalla sua battaglia".

Sul rigore sbagliato da Correa: “Il nostro rigorista è Immobile, quando non c’è lui ci pensano Jony, Correa e Luis Alberto a tirare dal dischetto. L’argentino aveva voglia di calciarlo e avrebbe meritato di segnare. Solitamente in allenamento non sbaglia, mentre oggi ha colpito la traversa. La squadra è stata bene in campo e ha reagito al meglio. Se la palla fosse entrata nel rigore, tutto sarebbe andato diversamente. Chiudiamo questo ciclo di partite con sette buone prestazioni, ma ci mancano dei punti".

(Foto Getty Images)

www.sslazio.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: