Serie A TIM

LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER MARTUSCIELLO

Mister Martusciello ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro l´Atalanta: "Siamo abituati a programmare il lavoro nell´arco di una settimana mentre adesso abbiamo solo due giorni per preparare la gara. Anche l´Atalanta è nella nostra condizione e spero che la vittoria di sabato ci dia la forza per reagire alla fatica".

"All´inizio nessuno si poteva aspettare questo rendimento da parte dell'Atalanta: dentro hanno messo tanto impegno e dietro hanno una città che li trascina. Sono stati bravi a dar spazio a giovani forti, aspettandoli nelle difficoltà, e hanno un bravo allenatore che riesce a farli emergere. Sono una squadra forte, che gioca bene e che spesso prendo da esempio quando parlo con i ragazzi. Gasperini è un bravo allenatore, che ha sempre risaltato la grande aggressività e la grande voglia di soffrire delle sue squadre e queste sono le difficoltà che mi aspetto da questa gara, sperando di non essere surclassati su questo punto di vista, anzi andando anche noi a mettere in campo le stesse cose".

"Sabato siamo stati bravi a non far risaltare l´errore del compagno: abbiamo dimostrato che dentro di noi abbiamo anche questo tipo di caratteristica e adesso la dobbiamo tirare fuori sempre. È stata una gara dove abbiamo anche fatto errori e ci sono punti su cui migliorare, ma dobbiamo essere consapevoli che possiamo e dobbiamo crescere in tutti quegli aspetti che ci possono portare alla salvezza. Mchedlidze? Mi ha dimostrato di essere pronto e ha sfruttato la sua chance alla grande, non solo per i gol. Ci ha messo determinazione, corsa ma anche la qualità: è un giocatore importante perché per caratteristiche è quello più diverso all´interno della rosa, avendo grande impronta fisica e risultando utilissimo anche sulle palle inattive contro e a favore".

(Foto LaPresse)

www.empolicalcio.net



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: