Serie A TIM

LA JUVENTUS VINCE ANCORA IN RIMONTA

Contro il Brescia, come contro l'Hellas tre giorni fa, la formazione di Sarri va sotto e poi vince in rimonta 2 - 1. La Juventus torna quindi in testa alla classifica con 13 punti, in attesa della sfida di domani dell'Inter con la Lazio a San Siro. 

Al Rigamonti le rondinelle passano in vantaggio già al 4', quando sul tiro di Donnarumma dal limite dell'area Szczesny non si oppone al meglio. Poco dopo gli ospiti perdono per infortunio Danilo, sostituito da Cuadrado. Nei bianconeri Dybala prova a creare occasioni da gol, dall'altra parte ci sono le giocate di Balotelli a catturare l'attenzione degli spettatori. Nel finale di tempo, su cross da angolo, Chancellor in mischia devia nella propria porta. Nella ripresa la squadra di Sarri alza la pressione e crea occasioni in serie. Higuain viene murato dal portiere, Rabiot trova il piede di Chancellor sulla linea di porta, ma al 63' Pjanic riprende una respinta della barriera su punizione di Dybala e al volo trova l'angolo basso alla destra di Joronen. Nel finale padroni di casa vicini al pareggio con una conclusione di Martella che attraversa tutto lo specchio, mentre Higuain manca il tocco a due passi dalla porta, anticipato da un difensore bresciano.

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto Getty Images)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: