Serie A TIM

LA LAZIO A QUOTA 60 PUNTI

Importante successo della Lazio che vince in casa del Sassuolo e rafforza il quarto posto raggiungendo 60 punti. Dopo una fase iniziale di studio la partita si sblocca con il rigore trasformato da Berardi al 26'. I padroni di casa potrebbero raddoppiare subito con Defrel, ma il suo tocco a tu per tu col portiere manda la palla a fil di palo. Nel finale di tempo arriva la reazione degli ospiti che al 42' pareggiano con Immobile, anche se il merito del gol va in parte attribuito alla splendida azione personale di Anderson che libera il compagno a tu per tu col portiere avversario. Lo stesso Immobile sfiora allo scadere il raddoppio degli ospiti, evitato solo per un intervento spettacolare in rovesciata sulla linea di Cannavaro. Nella ripresa la partita procede sul binario dell'equilibrio, ma all'83' la formazione di Inzaghi trova lo spunto vincente con Lombardi, in campo da pochi minuti. Il numero 25 penetra in area sulla destra, crossa al centro con potenza, e trova la carambola Acerbi-Consigli che regala la vittoria alla Lazio. Allo scadere il Sassuolo pareggia il conto dei legni con il palo colpito da Pellegrini su colpo di testa, poi anche Berardi non sfrutta una buona occasione e per i neroverdi arriva la quinta sconfitta consecutiva in casa, mentre la Lazio ritrova subito il successo esterno dopo il pari a Cagliari prima della sosta.

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: