Serie A TIM

LA ROMA SI AVVICINA AL NAPOLI

La Roma supera il Milan 2 - 1 e si avvicina al quarto posto del Napoli, distante ora solo una lunghezza. Dopo un paio di tentativi di Pastore i giallorossi passano sul finire del primo tempo, quando su una sponda in area di Mancini su cross da angolo Dzeko è liberissimo di insaccare di testa sul secondo palo. Poco dopo si rinnova il duello tra Pastore e l'estremo rossonero, che si supera per evitare il raddoppio. Ad inizio ripresa il Milan pareggia con Theo Hernandez, sulla cui conclusione interviene una deviazione di Smalling ad ingannare Pau Lopez. Passano però solo 4 minuti e al 59' Zaniolo, sfruttando un errore in fase di disimpegno della difesa rossonera, si ritrova libero al limite e di sinistro spiazza Donnarumma. Pioli gioca la carta Piatek, ma dal centravanti polacco riceverà meno soddisfazioni del suo ingresso contro il Lecce settimana scorsa. E' anzi ancora la Roma a sfiorare ancora il gol nel finale di gara, con Smalling e Kolarov a mancare lo specchio di poco con i loro colpi di testa. In settimana Roma attesa dall'Udinese, desideroso di riscattare la pesante sconfitta odierna con l'Atalanta, Milan impegnato in casa contro la Spal, in una delicata sfida che metterà in palio punti pesanti per la classifica. 

(Foto Getty Images)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: