Serie A TIM

L'ATALANTA VINCE LO SCONTRO DIRETTO CON LA ROMA

L'Atalanta si conferma macchina da gol difficilmente contrastabile e vince in rimonta sulla Roma 2 - 1, portandosi a +6 sui giallorossi in classifica. Il consolidamento del quarto posto bergamasco passa per la forza dell'attacco, il migliore della Serie A TIM (63 in 24 partite) e in grado di segnare almeno un gol da 12 partite consecutivamente.

Al Gewiss Stadium vanno in vantaggio gli ospiti grazie a Dzeko che approfitta di un errore difensivo di Palomino allo scadere del primo tempo per involarsi verso la porta e battere Gollini dal limite. Prima ci aveva provato l'Atalanta con Gomez murato da un'uscita di Pau Lopez, con un tiro di Ilicic a fil di palo e con una rovesciata di Toloi. Nel secondo tempo, giocato sotto la propria curva, l'Atalanta chiude i giallorossi nella propria metà campo e ribalta il match. Il pari lo segna Palomino, rimediando al suo precedente errore, arrivando puntuale sul secondo palo a finalizzare uno schema su calcio d'angolo. Il gol vittoria lo firma Pasalic con un tiro a giro sul secondo palo pochi secondi dopo il suo ingresso in campo al posto di Zapata. Fonseca prova a pescare forze fresche dalla panchina per pareggiare, ma anche i nuovi entrati (Carles Perez, Veretout e Villar) non riusciranno ad impensierire Gollini e lo scontro diretto per la quarta posizione Champions se lo aggiudica l'Atalanta. 

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto Getty Images)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: