Serie A TIM

LE PAROLE DI MISTER SEMPLICI

Leonardo Semplici ha parlato oggi in conferenza stampa alla vigilia di Udinese-Spal, match della 37ª Giornata di Serie A TIM.

Il tecnico degli estensi esordisce così: "Non ci mancano gli stimoli, vogliamo fare più punti possibili. Siamo consapevoli che non sarà facile. Ci attende una partita difficile, l’Udinese si gioca tanto ma non fa differenza chi avremo davanti: vogliamo pensare solo a noi stessi". Sulla possibile formazione: "Presenterò la miglior formazione possibile. Kurtic ha recuperato, mentre non sono disponibili Missiroli e Felipe. A centrocampo non mancano le alternative, così come in porta, deciderò se giocherà Viviano o se dare spazio a Gomis".

Sui tifosi, che domani saranno presenti in gran numero alla Dacia Arena:  "Questo è un aspetto straordinario. In questi anni siamo cresciuti insieme, costruendo con la società e tutto l’ambiente un qualcosa di incredibile".

Sul suo futuro non si sbilancia: "In questo momento penso solo a lavorare per chiudere l’anno con il maggior numero di punti possibile. Non faccio caso alle tante voci che circolano attorno al mio nome. Lo ripeto ancora una volta, affronteremo in serenità con la società la situazione dopo la partita con il Milan, non prima. Comunque a Ferrara sto benissimo, ma adesso pensiamo solo a finire la stagione nel migliore dei modi".

(Foto Getty Images)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: