Coppa Italia

MARAN: "GRANDE RISULTATO"

Il Cagliari supera 2-1 il ChievoVerona e si qualifica per il Quarto Turno Eliminatrio della Coppa Italia 2019/2020. A fine partita il tecnico rossoblù Rolando Maran ha incontrato i giornalisti.

Volevamo fare bella figura e ci stavamo riuscendo, i nostri tifosi si stavano davvero divertendo. Poi la squadra ha saputo soffrire, non era facile conservare la lucidità necessaria una volta in inferiorità numerica; invece abbiamo corso pochi rischi, forse in alcuni casi potevamo affondare di più ma abbiamo gestito la partita. Abbiamo saputo rispondere nel modo migliore, con personalità e nonostante la condizione non sia ancora al massimo”.

Sulle cose da migliorare: “A volte ci siamo fatti sorprendere su alcune azioni in profondità, su una di queste occasioni è arrivata l'espulsione di Rafael. Sul 2-0 non abbiamo staccato la spina, abbiamo saputo leggere i momenti senza concedere praticamente nulla. C’è stato solo quel brivido sull'ultima occasione capitata a Stepinski, sarebbe stato un peccato andare ai supplementari, alla prima gara ufficiale, col rischio di qualche infortunio. Il Cagliari ha meritato questa qualificazione”.

Il tecnico rossoblù si è complimentato con Pinna per la bella prestazione: “Si è fatto trovare pronto ma non avevo dubbi. Simone ha giocato un ottimo precampionato, ero sicuro che avrebbe sfoderato una grande prestazione e così è stato. L'unica incognita poteva essere l'emozione, ma dopo i primi interventi se l'è lasciata alle spalle ed è venuto fuori, mostrando tutte le sue qualità”.

Sul clima della Sardegna Arena: “Anche oggi alla Sardegna Arena l'ambiente era eccezionale. All'ingresso in campo ci siamo emozionati. Devo ringraziare i tifosi, hanno riempito lo stadio alla prima ufficiale per incitare la squadra. Sono innamorati di questa maglia così come lo siamo noi, dobbiamo alimentare questo entusiasmo e fare in modo che questo clima rimanga per tutta la stagione”.

Domenica il Cagliari affronterà il Brescia, nella 1ª Giornata di Andata della Serie A TIM 2019/2020: “Affronteremo la partita sfruttando l'entusiasmo che i tifosi ci hanno trasmesso: andremo in campo col desiderio di fare contenta la nostra gente”. 

(Foto Cagliari Calcio)

www.cagliaricalcio.com



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: