Serie A TIM

NONA VITTORIA CONSECUTIVA PER LA JUVENTUS

La Juventus infila a Marassi la nona vittoria consecutiva ed aggancia l'Inter al secondo posto in classifica, due punti sotto il Napoli che ottiene il titolo di Campione d'inverno. Gara attenta quella dei bianconeri, che non hanno concesso nulla alla Sampdoria nel primo tempo, mentre una volta passati in doppio vantaggio i ragazzi di Allegri hanno sofferto la reazione dei blucerchiati, trascinati da un Cassano in continua crescita. La gara viene sbloccata al 17' da un numero di Pogba che, pescato in area da un lancio di Bonucci, stoppa di petto e al volo di sinistro trova il palo più lontano beffando Viviano. La Sampdoria deve anche rinunciare dopo pochi minuti dalla rete subita all'apporto di Soriano, che lascia il campo alla mezz'ora per infortunio. Ad inizio ripresa la Juventus raddoppia con Khedira che penetra in area su perfetto assist di Dybala e a tu per tu con Viviano lo supera con un tocco di destro. A questo punto la Sampdoria reagisce e prova il tutto per tutto riversandosi in avanti, lasciando anche inevitabilmente maggior spazio alle ripartenze degli ospiti. Arrivano così due grosse occasioni, una per parte: Eder di testa a un metro dalla porta manda fuori su cross di Cassano, poi Morata, anche lui di testa, non trova la porta ben imbeccato da Hernanes. Al 64' Cassano riceve palla al limite e con un destro in scivolata accorcia le distanze mettendo il pallone nell'angolo basso alla destra di Buffon. Nel recupero la Sampdoria si avvicina al pari con un paio di traversoni in area, ma il muro bianconero regge l'urto fino alla fine.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: