Serie A TIM

ROMA ALLA SESTA VITTORIA CONSECUTIVA

Non si ferma la corsa della Roma di Spalletti, giunta alla sesta vittoria consecutiva in campionato. I giallorossi passano al Castellani contro l'Empoli vincendo 3-1, portandosi al terzo posto in classifica in attesa della sfida tra Fiorentina e Napoli di lunedì. E anche il secondo posto, in caso di vittoria dei viola, sarebbe a portata della Roma, salita ora a soli 4 punti di distanza dai partenopei.

Al Castellani il mattatore della partita è stato El Shaarawy, in gol già al 5' con un destro a giro dalla distanza che si è infilato sotto la traversa. Colpito a freddo, l'Empoli ci ha messo un po' a riprendersi, ma poi si avvicina al pari con un sinistro di Maccarone e al 22', complice una carambola tra Zukanovic e Szczesny, lo trova fortunosamente. La gioia per il pari raggiunto dura però poco per la formazione di Giampaolo, che prima della mezz'ora (27') torna in svantaggio grazie a Pjanic che al limite riprende una propria punizione respinta dalla barriera per superare Skorupski. La ripresa scorre via equilibrata con occasioni da entrambe le parti, finchè al 74' ancora El Shaarawy chiude il match infilando il pallone a porta vuota dopo che il portiere aveva respinto il diagonale di Salah. 
La Roma continua a coltivare i propri sogni senza porsi limiti, l'Empoli, a salvezza praticamente raggiunta da qualche giornata, deve capire il nuovo obiettivo stagionale per riprendere la marcia di inizio stagione.

Clicca QUI per il match report della gara.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: