UEFA Champions League

SARRI: "ABBIAMO DIMOSTRATO DI POTER STARE TRA LE GRANDI D'EUROPA"

"Questa serata non è deludente ma anzi ci dà una grandissima iniezione di fiducia". Maurizio Sarri analizza con grande razionalità il match contro il Real Madrid ed una eliminazione che lascia molta consapevolezza al Napoli per il gioco mostrato sia all'andata che al ritorno.

"Per 55 minuti abbiamo dato dimostrazione di poter stare tra le più importanti squadre d'Europa. Abbiamo messo sotto il Real e potevamo segnare anche il secondo gol. Se avessimo realizzato la seconda rete allora avremmo visto una partita diversa fino al 90esimo".

"Dopo aver subìto il primo gol di Ramos era difficile tenere la stessa intensità e la stessa concentrazione. Sapevamo della forza fisica del Real ma d'altro canto loro sono dei fuoriclasse e lo stesso Sergio Ramos è uno specialista sui colpi di testa. La differenza di statura e di muscolarità c'era, anche perchè noi siamo una squadra con un centrocampo giovanissimo che però può crescere sia tecnicamente che fisicamente in futuro. Credo che siamo sulla strada giusta per colmare il gap con le big in campo internazionale e ripeto che stasera per quasi un'ora abbiamo legittimato il nostro posto in Champions dando l'impressione reale di poter competere con tutti".

"Stasera c'è da fare un plauso alla squadra, è stata una partita anche esaltante per alcuni tratti e il San Paolo ci ha sostenuto alla grande. Ripeto che non c'è spazio per la delusione perchè resta tanta carica e fiducia per come abbiamo saputo fronteggiare un colosso del calcio mondiale quale è il Real Madrid. Sono orgoglioso di ciò che hanno fatto i ragazzi".

(Foto LaPresse)

www.sscnapoli.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: