UEFA Europa League

SOUSA: "SODDISFATTO PER LO SPIRITO DEI RAGAZZI"

"Sono soddisfatto, questo gruppo ha dimostrato ancora una volta un grande spirito. I ragazzi ci tengono sempre a fare bene, il gol di Bernardeschi è bellissimo e ci dà un vantaggio per la qualificazione". Il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa ha commentato così il successo ottenuto sul campo del Borussia Monchengladbach nell'andata dei sedicesimi di Europa League.

"All'inizio del match non abbiamo saputo tenere alta la linea difensiva. Questo ha permesso ai nostri avversari di trovare sempre l'uomo libero, sia centralmente che sulle fasce. Poi pian piano siamo cresciuti: nella ripresa siamo stati coraggiosi, i nostri esterni hanno attaccato di più e abbiamo preso il controllo del gioco contro una squadra forte nelle cose semplici, ovvero il pressing e i contrattacchi veloci".

Sousa si è poi soffermato sulla prestazione di Bernardeschi, autore del gol vittoria nel giorno del 23° compleanno: "Perché l'ho cambiato? Una scelta tattica, ha perso tanti palloni. Lui diventa molto forte quando salta il primo uomo, deve però mantenere quella continuità che oggi gli sta mancando. Il calcio oggi è questo, alta intensità. Federico sicuramente migliorerà, può diventare un grande giocatore".

Infine una battuta sulla sfida di domenica sera contro il Milan: "Affronteremo una squadra diversa. La formazione rossonera ha meno intensità, ma ha le sue qualità. Sarà una partita differente, ora cerchiamo di recuperare al massimo i nostri giocatori".

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: