Serie A TIM

ALLEGRI: "BELLA PARTITA SUL PIANO DEL GIOCO E DELL'INTENSITÀ'"

"Palermo-Juve è stata una bella partita sul piano del gioco e dell’intensità. Venivamo da una gara con grande dispendio energie, quella contro il City, e siamo stati molto bravi stasera. Abbiamo fatto discretamente bene, e già nel primo tempo potevamo andare in vantaggio. Poi è arrivato il gol  di Mandzukic, la bella rete di Sturaro e quella di Zaza. I ragazzi hanno fatto un mese di novembre molto bello, recuperato punti in classifica, passato il turno in Europa e ora ci prepariamo per venerdì, ovvero per un altro scontro diretto", ha dichiarato Massimiliano Allegri dall’area stampa del Barbera.

"Abbiamo gambe diverse, una buona condizione fisica ed i risultati ti aiutano a lavorare meglio. La squadra ha fatto progressi importanti, ora sa accelerare, gestire palla ed è compatta. Per una bella rimonta bisogna stare bene, le partite si vincono con intensità. La partita l’abbiamo preparata venerdì. Credo che la capacità di apprendimento di questa squadra sia alta: per preparare le partite non servono molti giorni, ma l’importante che il gruppo sia attento".

Due infine i commenti sui singoli: "Sturaro ha fatto bella partita sotto il piano dell’intensità, da ‘medianaccio’, ed è migliorato molto tecnicamente. Morata è un titolare come gli altri. Va gestito e deve stare sereno: lui ogni tanto si intestardisce perché non gli vengono le cose ma il vero Morata è quello visto nel passaggio gol a Zaza. Crescerà, e diventerà un giocatore importante per la Juve".

Khedira sarà pronto per venerdì sera? "Vedremo, ma se non ci sarà lui, giocherà un altro. Ora godiamoci questo bel momento sapendo che abbiamo davanti una partita difficile come quella contro la Lazio".

(Foto LaPresse)

www.juventus.com



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: