Serie A TIM

ATALANTA PRIMA IN CLASSIFICA

Comunque finisca il posticipo tra Milan e Napoli, l'Atalanta arriva alla sosta da prima in classifica. I bergamaschi salgono infatti a 17 punti passando 1 - 0 in casa della Roma, e potranno al limite solo essere raggiunti nel caso a San Siro non esca il segno X. 

All'Olimpico si è vista una sfida intensa, ricca di duelli in tutte le zone del campo, con la formazione di Gasperini cinica e concreta nel costruire il suo successo intorno all'unico tiro nello specchio. I giallorossi hanno invece cercato a lungo il gol (21 tiri totali, 5 in porta), ma non sono stati precisi, soprattutto con Shomurodov nel finale di partita. 

Pronti via e gli ospiti perdono per infortunio Musso, sostituito da Sportiello. Le squadre si studiano e ci vuole il destro di Scalvini dal limite per rompere l'equilibrio al 35'. La squadra di Mourinho si riversa all'attacco e prima dell'intervallo sfiora il pari con Ibanez e Abraham, sul quale si supera il portiere dell'Atalanta. Lo stesso centravanti della Roma è poi protagonista nella ripresa nella propria area, evitando quasi sulla linea l'autogol di un compagno. 
Finale all'arma bianca per la Roma che si riversa all'attacco, arrivano due occasioni per Shomurodov, che sia di testa che di destro dal limite manda la palla fuori di poco, alla destra del palo difeso da Sportiello.

Gasperini festeggia la vetta con il record di punti di sempre del suo club dopo 7 giornate e la quarta vittoria esterna consecutiva, Mourinho vede invece i suoi sconfitti in casa dopo diversi mesi (non accadeva dallo scorso gennaio) e subisce anche un'espulsione che gli farà saltare la sfida contro l'Inter dopo la sosta. 

Clicca QUI per le statistiche della partita.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: