Serie A TIM

DE ZERBI: "UN ORGOGLIO ESSERE AL PALERMO"

"Voglio portare avanti un'idea di gioco su cui non scenderò a compromessi", ha dichiarato Roberto De Zerbi nel suo primo giorno da allenatore del Palermo.

"Con Zamparini non abbiamo parlato di obiettivi ma solo della tipologia di gioco. Sarei un bugiardo se parlassi di obiettivi visto che non conosco la squadra. Il gioco? Bisogna dare un'organizzazione alla squadra e fare punti. Passare dal gioco è importante perché attraverso quello arrivano i punti. A me interessa più come si sta in campo rispetto al numero dei giocatori. Mi interessa il coraggio e la predisposizione a voler fare la partita, essere propositivi e protagonisti".

"Non ho tempo per emozionarmi. Il Napoli è una formazione con cui ho vinto tanto. La squalifica è stata ingiusta, comprometterà un fatto storico della mia vita. Devo solo concentrarmi per preparare la partita nel migliore dei modi, affronteremo una delle squadre più organizzate in Serie A TIM".

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: