Primavera 1 TIMVISION

FASE FINALE PRIMAVERA 1 TIM - L'ATALANTA BATTE LA SAMPDORIA E APPRODA IN FINALE

Sampdoria e Atalanta hanno dato vita ad una gara combattuta nella Semifinale del Campionato Primavera 1 TIM giocata allo Stadio “Ricci” di Sassuolo. La prima fase del primo tempo vede un sostanziale equilibrio in campo. Poi è la Sampdoria a rendersi maggiormente pericolosa tra il 20’ e il 30’ con due occasioni per portarsi in vantaggio. Al 20’ la punizione di Trimboli compisce la traversa, sulla ribattuta Aquino arriva per primo sul pallone, ma la sua conclusione è ribattuta da Gyabuaa. Passano sei minuti e Montevago viene liberato in area dal passaggio filtrante di Siatounis, ma la sua conclusione termina a lato. A partire dalla mezz’ora l’Atalanta guadagna campo e realizza due reti in tre minuti: al 37’ Ghislandi riceve il pallone sulla fascia destra, si accentra e con una precisa parabola trova l’angolo più lontano dove Saio non può arrivare. Al 40’ il cross di Ghislandi trova puntuale Scalvini che anticipa tutti e realizza il 2-0. Nel recupero la Sampdoria accorcia le distanze: Angileri batte un calcio di punizione dalla trequarti, trovando la deviazione vincente di Yepes Laut per il gol del 2-1.

Nella ripresa è l’Atalanta a trovare per prima lo specchio della porta, ma il tiro di Ghisleni al 9’ è bloccato da Zovko, entrato in campo nel primo tempo a seguito dell’infortunio di Saio. Al 20’ Renault scambia al limite dell’area con Ghisleni, ma la conclusione del numero 20 atalantino trova la grande parata di Zovko che manda il pallone sul palo. Al 27’ torna pericolosa la Sampdoria, ma il colpo di testa di Malagrida finisce alto sopra la traversa. Al 31’ il numero 9 dell’Atalanta Italeng cerca la rete dalla grande distanza, il suo tentativo di pallonetto termina alto non di molto. Al 35’ ancora Sampdoria pericolosa e sempre con Malagrida: la girata in area del centrocampista trova però la deviazione decisiva di un difensore. Al 47’ l’Atalanta ha l’occasione per chiudere la gara con Gyabuaa che riceve palla in profondità da Cortinovis, entra in area, ma calcia fuori da ottima posizione.

Dopo sei minuti di recupero l'Atalanta batte 2-1 la Sampdoria e approda in Finale dove incontrerà la vincente di Inter-Empoli, in programma il 27 giugno alle ore 18.00.

CLICCA QUI per il report della gara.

(Foto Getty Images)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: