Serie A TIM

FINALE TIM CUP - LE DICHIARAZIONI DI ALLEGRI E BROCCHI

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Massimiliano Allegri e Cristian Brocchi al termine di Milan-Juventus.

ALLEGRI:
"Complimenti ai ragazzi, perché vincere non era semplice. Abbiamo incontrato un buon Milan, alla fine abbiamo rischiato anche l'1-1 sul tiro di Josè Mauri. Le finali sono così, bisogna essere bravi e anche un po' fortunati. Sono stati bravi i miei ragazzi, che hanno conquistato il terzo trofeo della stagione. Faccio un applauso anche alla società e ai tifosi, i quali pure stasera sono stati straordinari. Le opzioni erano due: portare la gara ai rigori o provare a spaccarla. Ho provato a spaccarla ed è andata bene. La Juve ha una tradizione importante, lotta sempre per vincere. L'anno prossimo dovremo lavorare al meglio per vincere il sesto scudetto e per fare una grande Champions".

BROCCHI:
"Fa male perdere così vista la prestazione che ha fatto il Milan. Abbiamo giocato una buona partita, purtroppo ci è mancato il gol e la Juve ci ha punito con quella occasione di Morata. Il Milan penso abbia giocato meglio, non penso di dire un'eresia. Sono comunque felice perché stasera ho visto qualcosa di mio in questa squadra, i ragazzi hanno fatto quello che chiedevo io. Ho visto un atteggiamento positivo, personalità forte e voglia di vincere. Certo, sono anche deluso per il risultato finale. Siamo stati puniti da un episodio, ma purtroppo questo è il calcio. Stasera la squadra ha messo in campo tanto e non me la sento di colpevolizzare nessuno".

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: