Serie A TIM

GASPERINI: "PARTITA IMPORTANTE, MI ASPETTO UNA REAZIONE"

Mister Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di stasera contro il Crotone a Pescara: “Sarà una partita sicuramente importante, ma non decisiva. Dopo cinque giornate non ci sono partite decisive. Col Palermo meritavamo di più, abbiamo fatto più di loro, ma è chiaro che una reazione ci deve essere. E l'Atalanta non è una squadra che non reagisce”.

Si giocherà sul campo neutro di Pescara: “Sicuramente per il Crotone sarebbe stato diverso poter giocare sul suo campo che è sempre molto caldo, noi però non dobbiamo pensare all'ambiente che troveremo ma concentrarci solo sull'avversario. E il Crotone è una squadra che corre, che ha le sue caratteristiche e finora se l'è giocata sempre con tutti”.

Il Crotone è anche una ex squadra del mister: “Devo molto a Crotone, alla società e alla città. Era stata la mia prima esperienza da professionista ed è stata molto positiva e bella: ricordo con grande affetto tante persone. Ma ora lavoro per l'Atalanta e l'obiettivo è cercare di migliorare, di far crescere la squadra e ottenere dei risultati”. 

(Foto LaPresse)

www.atalanta.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: