Serie A TIM

GASPERINI: "VINCERE È STATO UN BEL SEGNALE"

Sorride Gian Piero Gasperini nel dopo partita di Genoa-Atalanta: "Vincere qui a Genova era veramente complicato, inoltre avevamo molti elementi non nel miglior momento: Abbiamo avuto un approccio non facile, poi siamo cresciuti e abbiamo conquistato una vittoria molto molto importante".

"Da questa stagione dobbiamo anche imparare. Non sono soltanto le energie fisiche ma più probabilmente quelle nervose che fatichiamo a recuperare. Dobbiamo stare un po' più attenti. Sappiamo che agli avversari un po' di fastidio lo diamo".

E sulla grande accoglienza riservatagli dal pubblico genoano: "Trovo sempre un grande affetto, ringrazio sempre tutta questa gente che mi dimostra affetto a distanza di tempo. Sono legatissimo all'ambiente, poi ci sono le partite e ognuno cerca di fare il massimo per la propria squadra".

Infine un commento al sorteggio di Europa League e alla sfida contro il Borussia Dortmund: "Il pronostico è contro, giochiamo contro una grande squadra, la peggiore in seconda fascia e se saremo eliminati non succederà niente, ma se passeremo il turno sarà una grande impresa. Al di là della prima reazione del Papu, anche i tifosi sono entusiasti di andare in un grande stadio".

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: