Serie A TIM

IL NAPOLI PASSA AL BENTEGODI

Finisce come da pronostico al Bentegodi dove l'Hellas Verona non riesce a fermare il più quotato e straripante Napoli di questi tempi. Per i partenopei quinta gara consecutiva senza subire reti e secondo successo di fila. Nel prossimo turno la formazione di Sarri ospiterà l'Inter in un big match tutto da gustare.

Oggi gli azzurri hanno da subito chiuso l'Hellas Verona nella propria metà campo, prendendo in mano il gioco grazie alla regia dell'ex Jorginho e alla corsa di Allan e Hamsik, particolarmente ispirato negli assist. Nel primo tempo però Rafael, ben protetto dai suoi, non ha mai corso seri pericoli. Nella ripresa, affiorando la stanchezza, le maglie della difesa gialloblù si sono allargate e Insigne ha potuto sfruttare al meglio la sua velocità nello stretto. Il fantasista partenopeo ha sbloccato la gara al 67' con un rasoterra dal limite che si è infilato alla base del palo. Poco dopo il numero 24 ha servito sottoporta Higuain che ha anticipato il proprio marcatore per depositare in rete il raddoppio. Unica nota positiva per i padroni di casa il ritorno in campo dopo lungo infortunio di Luca Toni, che avrà il compito di risollevare i suoi dall'ultima posizione in classifica.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: