Serie A TIM

L'HELLAS PIEGA LA ROMA 3 - 2 AL BENTEGODI

Gare ricche di gol ed emozioni al Bentegodi e all'Olimpico di Roma.

I gialloblù, con Tudor al debutto in panchina, infliggono ai giallorossi la prima sconfitta stagionale per 3 - 2. Apre Pellegrini con un fantastico gol in acrobazia di tacco al 36'. Dagli spogliatoi esce un Verona motivatissimo che ribalta il risultato con Barak al 49' (tocco sottoporta) e Caprari al 54' (preciso rasoterra). Al 58' Ilic, per intercettare un pallone diretto a centro area, devia nella propria porta per il 2 - 2. Passano solo 5' e i padroni di casa si prendono il successo con un bellissimo tiro dal limite di Faraoni che infila la palla all'incrocio.

Termina invece 2 - 2 tra Lazio e Cagliari, una partita che ha visto i padroni di casa col pallino del gioco per larghi tratti della partita (28 tiri a 10), ma i rossoblù, nelle ripartenze, si sono sempre resi pericolosi con Joao Pedro e Keita. Tocca a Immobile, con un perfetto inserimento su cross di Milinkovic-Savic, sbloccare il risultato poco prima del riposo. Appena rientrati in campo Joao Pedro supera Reina in uscita per l'1 - 1. La Lazio smarrisce per qualche minuto il filo del gioco e Keita, servito dal suo capitano in area, raddoppia al 62'. Sarri, in tribuna per squalifica, getta forze fresce in campo e all'83' Cataldi dal limite infila la palla all'incrocio.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: