Serie A TIM

L'INTER VINCE AL MATUSA

Vittoria sofferta dell'Inter che torna dal Matusa con tre punti preziosi al termine di una gara combattuta. In classifica la squadra di Mancini scavalca la Fiorentina (viola domani sul campo dell'Empoli) e arriva a 5 punti dalla Roma (giallorossi impegnati lunedì sera in casa contro il Bologna). 

Dopo una prima fase di studio l'Inter, nel finale della prima frazione, va vicina al gol con un tocco in scivolata di Perisic che sfiora il palo. Il Frosinone, poco prima, aveva cercato di impensierire Handanovic, senza riuscirci, con le conclusioni di Frara e Kragl. Nella ripresa sono i padroni di casa a rendersi subito più pericolosi colpendo due legni, il primo con un colpo di testa di Paganini, il secondo su punizione di Pavlovic. Nel miglior momento del Frosinone arriva il gol di Icardi, che stacca di testa su cross di Perisic anticipando il suo diretto marcatore e sorprendendo Leali al 74'. Poco dopo Blanchard rimedia il secondo giallo per un intervento su Jovetic e nei minuti finali, in superiorità numerica, l'Inter non fa fatica a controllare il match e conquistare tre punti preziosi al Matusa, rischiando solo su una girata di Ciofani che il portiere nerazzurro allunga con le dita sul palo esterno.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: