Serie A TIM

LO SPEZIA SUPERA LA SALERNITANA

La prima sfida in Serie A TIM tra Spezia e Salernitana termina con la vittoria dei liguri per 2 - 1.
E' stata una partita che ha visto la formazione di Castori prevalere nel primo tempo, con Simy al primo gol stagionale, mentre nella ripresa gli uomini di Motta hanno rimontato i rivali creando diverse palle gol, concretizzate da Strelec e Kovalenko.

La prima occasione capita ai padroni di casa, che colpiscono la traversa con un colpo di testa di Salcedo. La reazione degli ospiti è immediata, prima Simy impegna Provedel, poi lo supera abilmente per depositare nella porta vuota al 39' il pallone del vantaggio. Con le palle lunghe a cercare Simy e Djuric gli ospiti riescono a tenere la palla lontana dall'area di Belec, e si va al riposo col vantaggio meritato della Salernitana. Nella ripresa cambia la partita, lo Spezia riparte forte e mette alle corde la formazione di Castori, pareggiando al 51' con un tiro di Strelec da centro area. Sulle ali dell'entusiasmo la formazione di Motta spinge per concretizzare la rimonta, Belec fa buona guardia sui tentativi degli aquilotti, ma al 76' si deve arrendere sull'imprendibile tiro a giro dal limite di Kovalenko. Dopo tre sconfitte consecutive lo Spezia ritrova i tre punti e sale a 7 in classifica, la Salernitana resta a 4, al penultimo posto.

Clicca QUI per il match report della partita.
(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: