Coppa Italia Frecciarossa

PIOLI: "ABBIAMO GIOCATO ALLA PARI CONTRO UN AVVERSARIO PIU' FORTE"

"Purtroppo c'è delusione, perché la TIM Cup era un nostro obiettivo - ha dichiarato il tecnico della Lazio, Stefano Pioli -. I giocatori hanno lavorato tantissimo giocando alla pari contro un avversario più forte. Abbiamo pagato una situazione, potevamo rimanere in bilico fino alla fine, giocando una gara aperta fino al 90'. Però se giochiamo sempre così, con le altre squadre potremmo fare punti importanti".

"Ci siamo allungati un po' e se non mantieni la squadra compatta, con raddoppi continui ti scomponi e subisci qualcosa. Abbiamo fatto un buon primo tempo. Fino al 65' la squadra è stata molto bene in campo, siamo stati dentro la partita, addosso agli avversari. Bisognava insistere un po' di più. La Juve ha giocato di ripartenza, siamo andati sotto noi quindi ci siamo scoperti di più. Nel secondo tempo è venuta fuori anche un po' di stanchezza e siamo stati meno lucidi. Bene Bisevac, un esordio tosto. Ha dimostrato le sue qualità, può solo che crescere, capendo meglio le dinamiche difensive del nostro gioco".

(Foto LaPresse)

www.sslazio.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: