Serie A TIM

POKER DI SIMEONE AL BENTEGODI

Giornata storica per Simeone che realizza 4 reti alla Lazio. E' la seconda volta nella storia dell'Hellas che un giocatore gialloblù realizza più di 3 gol in A (il primo fu Emanuele Del Vecchio che ne fece addirittura 5 alla Sampdoria nel 1958). Il centravanti argentino ha sfoggiato tutto il proprio repertorio: alla mezz'ora con un inserimento verticale su assist preciso di Caprari, al 36' il raddoppio con un violento destro da fuori area sul secondo palo, al 62' il tris con un rasoterra su Reina in uscita, sempre su assist di Caprari, nel recupero il poker, di testa, su cross di Faraoni.

La Lazio, che nel primo tempo ha accusato le folate dei padroni di casa, nella ripresa pareva aver riaperto l'incontro grazie al gol di Immobile subito al rientro in campo. Per un quarto d'ora la formazione di Sarri ha preso in mano il match, poi è arrivato il tris di Simeone che ha spento le speranze di rimonta dei laziali, infrantesi anche sulla traversa colpita di testa da Milinkovic-Savic su angolo. 

In classifica l'Hellas Verona sale a 11 punti, la Lazio resta 3 lunghezze sopra in ottava posizione. 

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: