Primavera 1 TIMVISION

PRIMAVERA TIM: LA FIORENTINA SI QUALIFICA ALLA SEMIFINALE

Al termine di una partita molto intensa, equilibrata e combattuta e' la Fiorentina a raggiungere la Juventus nella prossima Semifinale della Fase Finale del Campionato Primavera TIM - Trofeo "G. Facchetti". I viola si sono imposti di misura sull'Atalanta, con una rete nel finale del primo tempo di Mlakar

Gara all'insegna del tatticismo fin da subito, con i ventidue in campo attenti a non concedere occasioni agli avversari e poco propensi a correre rischi. Dopo un timido tentativo di Melegoni è la Fiorentina a sfiorare il gol per prima, con Trovato che supera anche il portiere e vede la sua conclusione dal fondo respinta dal palo al 20'. Poco dopo la mezz'ora Bonacina deve sostituire per infortunio Bolis con Mallamo. E' comunque la Fiorentina a rendersi sempre pericolosa, questa volta grazie al numero 8 Diakhate che alza troppo sulla traversa il suo pallonetto da buona posizione. Sul finire di frazione arriva il gol che poi deciderà il match: gran merito del vantaggio alla discesa sulla fascia di Sottil, il cui cross viene finalizzato al meglio da Mlakar.

Il secondo tempo riprende con l'Atalanta molto aggressiva nella metà campo avversaria alla ricerca del pareggio: al 5' minuto, buona occasione per Barrow servito bene in area dai compagni, ma il capitano della Fiorentina Baroni è bravo a chiudere in scivolata concedendo la rimessa laterale ai nerazzurri. Un minuto più tardi Mallamo affonda sulla destra, crossa al centro, ma il portiere viola Cerofolini in tuffo ruba il pallone dai piedi di Barrow evitando il tap-in dell'attaccante.

I viola reagiscono e vanno vicini al raddoppio con Perez, che conclude di potenza dalla sinistra trovando la deviazione del portiere. La gara si accende maggiormente rispetto al primo tempo con occasioni da entrambe le parti. Tocca poi all'Atalanta farsi viva, con una conclusione di Mallamo al 28' deviata in corner da Castrovilli; sull'angolo, Cerofolini non esce benissimo, consentendo a Badje di servire Mazzocchi che spara alto sopra la traversa. Al 43' altra occasione per il centrocampista nerazzurro Mallamo, che dribbla un paio di avversari e prova il tiro senza inquadrare lo specchio della porta. Con la parata di Cerofolini sul colpo di testa di Barrow e la conclusione di Mlakar che sfiora la doppietta si chiude il match che porta i viola in Semifinale.

Clicca QUI per il match report della partita.



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: