Serie A TIM

QUESTA SERA LA PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO DELLA SERIE A TIM 2021/2022

Al via l’edizione numero 90 su girone unico

Il campionato di Serie A TIM 2021/2022 sarà il numero 90 organizzato su girone unico, partendo dal primo vinto dall’Ambrosiana Inter nel 1929/30. Il campionato si è interrotto nelle stagioni 1943/44 e 1944/45, per ripartire con un torneo misto con squadre di serie A e B nel 1945/46, tornando poi su girone unico dalla stagione 1946/47. Quattordici, dunque, le stagioni ante-guerra, dal 1929/30 al 1942/43 inclusi, poi 75 ulteriori edizioni, dal 1946/47 al 2020/21 compresi. 

Venti squadre ai nastri di partenza: è la 18ª stagione consecutiva

La Serie A TIM 2021/2022 vedrà ai nastri di partenza 20 squadre, come accade oramai ininterrottamente a partire dalla stagione 2004/05. Si tratta del diciottesimo campionato consecutivo con questa formula, che era già stata sperimentata nell’immediato dopo-guerra: furono a 20 squadre i tornei delle stagioni 1946/47 e i 4 consecutivi dal 1948/49 al 1951/52 inclusi. La stagione 2021/2022 pertanto vedrà un campionato con 20 squadre partecipanti per la 23ª volta nella storia dell’era su girone unico.

Ai nastri di partenza della Serie A TIM 2021/22 ci saranno ben 108 scudetti

L’edizione 2021/2022 della Serie A TIM la si può definire come quella in cui scenderanno in campo il maggior numero di scudetti vinti, ben 108, suddivisi in: Juventus 36, Inter 19, Milan 18, Genoa 9, Bologna e Torino 7 ciascuno, Roma 3, Fiorentina, Lazio e Napoli 2 a testa, Cagliari, Hellas Verona e Sampdoria 1. Di fatto mancheranno i 7 titoli della Pro Vercelli ed 1 ciascuno di Casale e Novese per arrivare ai 117 complessivi fino ad oggi assegnati.

Fonte Footbal Data

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: