Serie A TIM

RANIERI SALUTA LA SAMPDORIA: "GRAZIE A TUTTI"

Giornata di saluti per Claudio Ranieri, che ha annunciato il suo addio alla Sampdoria dopo un campionato e mezzo alla guida dei blucerchiati. «Ho detto oggi alla squadra che non resterò per un altro anno – rileva il mister -, voglio però ringraziare tutti. I calciatori sono stati dei ragazzi meravigliosi, soprattutto in un momento come il lockdown alla fine del quale ci siamo salvati. Quest’anno abbiamo lottato, combattuto: abbiamo fatto tante partite belle, qualcuna sbagliata, ma questo è il calcio. Voglio ringraziare i miei calciatori di vero cuore».

Nel corso dell’ultima conferenza stampa Ranieri ci tiene a celebrare anche la Sampd’Oro, una squadra che ha fatto sognare chiunque fosse legato ai colori blucerchiati: «Voglio rendere omaggio alla squadra dello Scudetto, la squadra campione 30 anni fa. Un gruppo di ragazzi eccezionali, guidati da un allenatore come Boskov e soprattutto da un presidente come Paolo Mantovani, che hanno regalato un sogno alla tifoseria doriana. Per ultima cosa voglio salutare e ringraziare i tifosi: mi è dispiaciuto tantissimo non averli allo stadio, non poter far vedere loro una Samp che ha lottato su ogni pallone e contro ogni avversario. Spero con tutto il cuore di essere stato un rappresentante che a loro è piaciuto avere come allenatore del Doria».

(Foto Getty Images)

www.sampdoria.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: