Primavera 1 TIMVISION

ROMA PRIMAVERA, MISTER DE ROSSI: "È STATA COMUNQUE UNA STAGIONE ECCEZIONALE"

Alberto De Rossi ha commentato la sconfitta rimediata dalla Primavera contro l’Atalanta nella prima partita della fase finale (2-1 per gli avversari).

La squadra giallorossa ha affrontato i nerazzurri di Bergamo allo stadio Ricci di Sassuolo. Sarebbe passata al turno successivo anche con il pareggio, ma il ko è arrivato nei minuti finali con una rete decisiva di Cortinovis (autore anche del primo gol). La rete del momentaneo 1-1 era arrivata nella ripresa con Zalewski.

“Ci sono state queste due prodezze dell’Atalanta che hanno deciso la partita – l’analisi del tecnico della Primavera – La squadra ha creato, ha reagito bene. Abbiamo sbagliato alcune occasioni. Siamo rammaricati per il risultato, non per la prestazione che invece c’è stata”.

In questa partita, come in altre gare disputate in stagione dalla formazione di De Rossi, la Roma ha creato tanto, concedendo qualche chance di troppo. “Non sempre riusciamo a capitalizzare tutto ciò che creiamo. I rimpianti ci sono sempre. La partita di oggi è la fotografia della stagione. Per larghi tratti facciamo la prestazione, poi veniamo raggiunti dagli avversari. Evidentemente c’era un difetto di fondo che non siamo riusciti a risolvere e che ha determinato anche la sconfitta di oggi”.

Tuttavia, la stagione della Primavera resta di primo livello. Anche per la sinergia tra Primavera e prima squadra, con diversi giocatori debuttanti in Serie A e in Europa League. “È stata una stagione eccezionale – conclude De Rossi – con diversi giocatori lanciati in prima squadra. Chi ha esordito, chi è sceso in campo più volte da titolare. Siamo orgogliosi di questo”.

(Foto Getty Images)

www.asroma.com



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: