UEFA Europa League

SOUSA: "VINCERE PER QUALIFICARCI E PUNTARE AL PRIMO POSTO"

"La mia squadra dev'essere concentrata solo su questa gara perché vogliamo qualificarci il prima possibile. Riteniamo che il Paok sia la squadra con più esperienza e maturità nel nostro girone, più qualità individuale e collettiva rispetto alle altre. La sospensione del loro campionato non gli ha permesso di trovare continuità e quindi cercheranno di prendersi qualche soddisfazione in Europa League". Così il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, alla vigilia della sfida casalinga con il Paok Salonicco.

"E' molto importante arrivare primi nel girone perché conta per il sorteggio e il prosieguo della competizione. Cerchiamo di abituarci a vincere perché questo ci aiuta anche a livello di mentalità. Dobbiamo trovare continuità nel gioco, nel creare tante occasioni ma anche nell'essere più concreti. Stiamo migliorando ma non ci accontentiamo. Adesso arrivano partite importanti, saranno un esame per capire il nostro livello di crescita".

"Babacar? Credo che avrà l'opportunità di giocare. In lui ho notato un cambio di attitudine straordinario, si mette a disposizione dei compagni ed è cresciuto a livello tattico. Se continua così avrà diverse opportunità durante la stagione". L'impiego del senegalese permetterebbe a Kalinic di tirare il fiato: "Sta giocando frequentemente nelle ultime partite, ma Babacar mi sta mettendo in difficoltà sempre di più nelle scelte".

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: