Serie A TIM

SUPER FIORENTINA A SAN SIRO

Grande prestazione della Fiorentina che annichilisce l'Inter a San Siro segnando 4 reti. Inter in gol col solo Icardi e costretta a giocare più di un'ora in dieci uomini per il rosso diretto rimediato da Miranda alla mezz'ora. In classifica i viola agganciano i nerazzurri in vetta con 15 punti, 2 in più del Torino.

La gara si indirizza subito a favore della Fiorentina per un'ingenuità di Handanovic che stoppa male un retropassaggio e poi frana su Kalinic in area, regalando agli ospiti un rigore che Ilicic trasforma dopo 4'. L'Inter accusa l'infortunio del proprio portiere e subisce il ritmo della Fiorentina, che al 19' raddoppia ancora sull'asse Ilicic-Kalinic. Al 23', con i nerazzurri frastornati il centravanti della Fiorentina porta a tre le reti con una spaccata sottoporta. E se c'era ancora qualche possibilità di rimonta ci pensa Miranda a spazzarle via, facendosi espellere al 31' per fallo da ultimo uomo, sempre sull'imprendibile Kalinic. Avanti di tre gol e in superiorità numerica di un uomo la squadra di Paulo Sousa gestisce la ripresa senza spingere. Quando però l'Inter prova a riaprire il match con Icardi al 60' (colpo di testa sul palo e poi ribattuta in rete dello stesso centravanti) la Fiorentina torna a macinare gioco, e al 76', col solito Kalinic, cala il poker che ricompatta la classifica.

Clicca QUI per il match report della partita.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: