Serie A TIM

TIM CUP: STORICA QUALIFICAZIONE ALLE SEMIFINALI DELL'ALESSANDRIA

L'Alessandria si regala il sogno di affrontare il Milan nelle semifinali di TIM Cup. I grigi piemontesi, entrati nel tabellone al primo turno eliminatorio, dopo cinque gare nelle quali avevano eliminato, tra le altre, due formazioni di Serie A TIM come Palermo e Genoa, ripetono l'impresa espugnando il campo dello Spezia nei Quarti di Finale. Era dalla stagione 1983-'84 che un club di terza serie non raggiungeva le semifinali di Coppa.

Padroni di casa in vantaggio al 20' con un rigore trasformato da Calaiò. Lo stesso centravanti spezzino spreca nel corso della gara il raddoppio in almeno un paio di occasioni, e nel finale la formazione di Gregucci ribalta il match, con Bocalon, subentrato dalla panchina a venti dal termine, autore della storica doppietta. Il numero 8 della squadra di Gregucci era già stato decisivo siglando la rete del passaggio del turno contro il Genoa, e stasera si è ripetuto. Gol del pareggio a 7' dal termine con un controllo in area e un tocco ad eludere l'intervento del portiere, nel recupero (92') la rete qualificazione con un perfetto colpo di testa che porta l'Alessandria tra le migliori 4 di TIM Cup.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: