Serie A TIM

VENTURA: "COMPLIMENTI ALLA SQUADRA"

Giampiero Ventura, ottenuta la terza vittoria in campionato che porta il Torino al secondo posto, analizza in maniera accurata la partita dei suoi giocatori:

“Penso che abbiamo giocato una buona gara. Nel primo tempo abbiamo concesso pochissimo agli avversari, anzi siamo riusciti a mettere in grande difficoltà una Sampdoria imbattuta prima di oggi e con davanti due attaccanti molto temibili come Eder e Muriel. Sono soddisfatto soprattutto per il fatto che i ragazzi abbiano avuto un approccio diverso nei primi minuti della gara. Non abbiamo subito goal, anzi dopo la doppietta di Quagliarella la squadra è riuscita a gestire la partita. Faccio i complimenti alla mia squadra”.

Ventura si è anche soffermato su tre giocatori sui quali è caduta l’attenzione di tifosi e media: “Belotti è un ragazzo giovane che è arrivato da poco qui a Torino. Oggi è riuscito ad entrare nel vivo del gioco e anche a rendersi protagonista nell’azione del secondo gol. Non deve avere fretta perché è soltanto attraverso il lavoro che si può crescere. Peres è diventato più maturo rispetto allo scorso anno ed ha capito l’importanza del gioco di squadra mentre Quagliarella ha dimostrato ancora una volta di essere fondamentale per noi”.

(Foto LaPresse)

www.torinofc.it



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: