Coppa Italia Frecciarossa

COPPA ITALIA FRECCIAROSSA: QUALIFICATE ASCOLI, BARI, PARMA E MONZA

E' del Monza l'unica vittoria casalinga nelle gare di oggi dei trentaduesimi di Coppa Italia Frecciarossa, che ha visto ben tre successi esterni da parte di Ascoli, Bari e Parma

Partita pazza al Penzo, dove nel finale succede di tutto. Ascoli avanti di due reti (Saric al 35' e Falzerano al 70'), i lagunari, privi di molti uomini colpiti dal covid, nell'ultimo minuto riescono a pareggiare (doppietta di Mikaelsson), ma quando i supplementari paiono inevitabili arriva la rovesciata di Fontana che qualifica i bianconeri.

Al Bentegodi il Bari rifila un poker alla formazione di Cioffi. Padroni di casa avanti con Lasagna, alla mezz'ora pareggia Folorunsho, poi si scatena Cheddira che va a segno tre volte, una sul finire del primo tempo e due nella ripresa (uno su rigore).

L'altra formazione di A che saluta la competizione è la Salernitana, che subisce due reti nella ripresa dal Parma (Camara al 59' e Mihaila al 74').  

Il Monza va avanti di rigore nella prima casalinga. I brianzoli si portano sul 2 - 0 grazie ai rigori trasformati nel primo tempo da Valoti e Caprari. Nella ripresa pausa dei padroni di casa che si fanno rimontare sul pareggio con un black out di cinque minuti per i gol di Haoudi al 53' e di Kone al 56'. Nel finale (84') Gytkjaer, solo in area, trova il destro del 3 - 2 finale. 

Clicca QUI per il quadro dei trentaduesimi.

(Foto LaPresse)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: